Assemblea di condominio online, adesso si può

di Marco Branchini 1

La riforma del condominio ha dato il via libera anche alle assemblee online, nonostante ci sia molta reticenza da parte di amministratori e condomini nell’usare lo strumento telematico per sostituirlo a quello “reale”. Eppure c’è un’avanguardia italiana. 

Il Resto del Carlino parla della “prima assemblea di condominio online”. Non sappiamo se sia la prima, sicuramente è la prima di cui si ha notizia sui media nazionali. Adesso questa nuova forma assembleare potrebbe diventare il preludio ad altre innovazioni importanti

L’Asppi Bologna – Associazione sindacale piccoli proprietari immobiliari – è in prima linea in tal senso.

«Il concetto di innovazione – spiega il direttore Amedeo Pangrazi – può essere declinato in vari modi. In primo luogo, innovatore e al passo coi tempi deve essere l’amministratore. La riforma prevede obblighi di formazione e il possesso di molteplici competenze: oggi l’amministratore deve essere al tempo stesso più smart e più preparato». Se si parla di novità, una delle idee più in voga è l’assemblea via webinar. «In questo modo – continua Pangrazi – chi non è presente fisicamente può collegarsi con il proprio computer e partecipare all’assemblea. Può essere anche uno strumento per ridurre conflitti e tensioni».

Via libera ad altri progetti allora che sarà sempre l’Asppi Bologna a veicolatore. Un sito internet a disposizione di tutti per aumentare il livello di trasparenza delle operazioni della comunità, poi anche la badante o dada di condominio.

«Come Asppi – osserva il direttore – abbiamo offerto la nostra disponibilità a valutare le problematiche derivate dall’inserimento di una figura di questo tipo, tenendo come riferimento l’esperienza di altri paesi europei».

Ma siamo davvero tutti pronti per fare questa rivoluzione?.

 

Commenti (1)

  1. 1) la riforma del condominio non parla da nessuna parte di assemblea on line
    2) conosco moltissimi amministratori che hanno fatto delle assemblee on line 10 anni fà …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>