Crepe nel muro e cedimento fondazioni: ecco la soluzione all’avanguardia di Geosec

di Gianni Puglisi Commenta

crepe nei muri

Vi siete accorti da poco tempo che nel vostro muro si è formato una crepa? La prima cosa da fare è quella di non sottovalutare il problema, altrimenti il dissesto in atto vi porterà a danni ben più seri e, con ogni probabilità, ad un esborso economico decisamente più elevato per rimediare. Pertanto, la prima cosa che consigliamo di fare è quella di contattare un’azienda specializzata nel settore del consolidamento delle fondazioni, che possa capire i motivi che stanno alla base della formazione di una crepa e del cedimento.

Spesso, le cause più comuni sono legate ad un cedimento delle fondazioni, piuttosto che ad una variazione delle condizioni geofisiche del terreno su cui è stata costruita la struttura.  Crepe e lesioni nei muri verticali sono legate spesso ad una situazione di scorrimento tra due edifici che divergono per quanto riguarda peso,geometrie e quota di appoggio delle fondazioni. Le crepe oblique, invece, sono generalmente prodotte da una mutazione localizzata di un preciso volume del terreno su cui è stata realizzata la struttura di fondazione. Allo stesso modo, quelle orizzontali che si sviluppano nei muri portanti evidenziano spesso il cedimento di intere porzioni di pareti e dunque la necessità di un intervento di consolidamento del terreno sottostante queste lesioni. Gli interventi in autonomia sono assolutamente sconsigliati, e possono solamente peggiorare le cose. Evitate di stuccare semplicemente la crepa nel muro e piuttosto affidatevi ad un’azienda di tecnici professionisti che sappia individuare la soluzione migliore in base alla concreta situazione.. Geosec opera da oltre 15 nel campo del consolidamento delle fondazioni e ha messo a punto diverse tecnologie all’avanguardia per migliorare la stabilità degli edifici che vengono colpiti da cedimenti del terreno di fondazione.

Geosec è un’azienda maestra nella valutazione delle cause e del rischio che sta attraversando l’intero edificio ma sopratutto nella risoluzione del problema. Una consulenza professionale inizia sempre con un preventivo del tutto gratuito dopo un sopralluogo tecnico che non prevede alcun impegno per il richiedente. La soluzione di punta in tema di consolidamento fondazioni brevettata da Geosec è veramente rivoluzionaria; si tratta di SEE&SHOOT, una tecnologia dedicata proprio alla risoluzione di questo tipo di problematiche che prevede l’impiego di speciali resine espandenti sempre sotto il controllo in tempo reale di tomografie diagnostiche del sottosuolo in grado di verificare cosa accade sotto alla casa proprio durnate il trattamento di consolidamento.

Gli interventi di consolidamento delle fondazioni avvengono mediante iniezioni ben calibrate di resine speciali, che sono sia espandenti che ecocompatibili.

Per le operazioni di iniezione viene utilizzata una speciale resina commercialmente denominata MAXIMA prodotta in esclusiva per GEOSEC e per i suoi interventi di consolidamento delle fondazioni. La resina MAXIMA può essere iniettata nel terreno fino a 15 mt di profondità anche su più livelli sovrapposti sempre sotto controllo strumentale in corso d’opera. Questo di Geosec, è un metodo innovativo e brevettato che garantisce risultati estremamente precisi ed efficaci nel tempo. Le soluzioni GEOSEC sono coperte da garanzia postuma decennale dell’azienda e da ulteriore garanzia assicurativa di importanti gruppi assicurativi internazionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>