Portale del consumatore: blocco automatico delle tariffe telefoniche premium

di Blogger Commenta

Dal 1 ° ottobre entrerà in vigore il nuovo regolamento relativo alle numerazioni premium che prevede di default la non accessibilità da telefoni fissi verso tali numerazioni. Il regolamento interesserà la seguente numerazione con prefisso: 144, 163* , 164*, 166, 482, 483, 484, 485 , 899 e 892** Numeri e internazionali satellitari con tariffa superiore a 0,36 € alla risposta e 1,80 € al minuto, IVA inclusa. (*esclusi quelli con tariffazione fissa a meno di 1,00 € IVA compresa, utilizzati per televoto o la raccolta di fondi a scopi benefici.); (** esclusi i servizi di informazione abbonati). Il blocco verso le numerazioni con i prefissi sopra indicati verrà attivato automaticamente su tutte le linee telefoniche di rete fissa, con l’eccezione di quelle in cui, in precedenza, gli utenti hanno già fatto richiesta di restare “attivi”, o quelli che hanno attivato sulla propria linea il servizio di abilitazione/disabilitazione tramite PIN fornito da Telecom Italia.
Dal 3 Giugno infatti Telecom Italia ha messo a disposizione di tutti gli utenti un servizio gratuito per bloccare e sbloccare le chiamate verso i numeri premium attraverso un codice PIN; attivando tale servizio gli utenti potranno quindi continuare ad accedere ai servizi premium senza problemi.
Per ulteriori informazioni o per conoscere le caratteristiche dei diversi servizi di blocco/sblocco verso 899 con PIN , Telecom Italia ha messo a disposizione di tutti i clienti il numero gratuito 48181. Infine dal 1 ° ottobre, secondo quanto stabilito dal nuovo regolamento, la tariffa massima addebitabile per chiamate da rete fissa verso l’899 sarà di max 0,30 € alla risposta e 1,50 € al minuto; tariffe con valori superiori verranno rimodulate e portate alla tariffa massima sopracitata.

www.portaleconsumatore.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>