Incontro di Studi Ce.S.E.T. all’ Università Statale di Milano

di Blogger Commenta

Incontro di Studi Ce.S.E.T.
39^ Edizione
Venerdì 16 e sabato 17 ottobre 2009
Aula Magna
Università degli Studi di Milano
Via Festa del Perdono, 7
Milano

Il tema: “Grandi infrastrutture in Lombardia e “felicità interna lorda” dei cittadini”

La Lombardia, che detiene il 50% dell’ interscambio totale del Nord – Italia, nel confronto con le 132 principali regioni dei 5 paesi più importanti d’ Europa, si colloca al 71° posto per dotazione ferroviaria ed al 91° per quella stradale. Nell’ Italia stessa, la nostra Regione si situa al 14° posto nel rapporto Km / abitanti, quanto a rete stradale e ferroviaria.

La realizzazione di importanti infrastrutture – quali Pedemontana, Brebemi, TEM (Tangenziale Est Milano), Tibre (Tirreno Brennero) avviata o in procinto di esserlo – è destinata a ridurre o ad eliminare il gap. Ma quali conseguenze la nuova rete autostradale avrà sul territorio e sui suoi abitanti in termini, sia economici, sia di qualità del vivere?

Entra in gioco, infatti, una serie di fattori qualificanti che non si riconducono esclusivamente a plusvalori economici: si parla addirittura (vedi Commissione Sarkozy) di felicità interna lorda per valutare il grado di soddisfacimento di questa esigenza da parte dei cittadini.

Se ne parla al 39° Incontro di Studi Ce.S.E.T. nella tavola rotonda patrocinata da Regione Lombardia e da Assoedilizia, che si apre sabato 17 ottobre alle ore 10 con l’ intervento del Presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni nell’ Aula Magna dell’ Università degli Studi di Milano, via Festa del Perdono, 7.

Alla tavola rotonda, coordinata dal Prof. Umberto Bertelè, Presidente di Business School of the Politecnico di Milano, partecipano:

Avv. Achille COLOMBO CLERICI, Presidente di Assoedilizia,
– Dott. Francesco BETTONI, Presidente Bre.Be.Mi
– Ing. Paolo BUZZETTI, Presidente Ance
-Prof. Giampio BRACCHI, Presidente Milano-Serravalle
-Prof. Angelo TORRICELLI, Presidente Facoltà di Architettura Politecnico di Milano
– Dott. Fabrizio GALEOTTI, Direttore Generale Touring Club Italiano
– Ing. Emanuele Gianmaria FUSI, Presidente Ancis
– Avv. Maurizio DE TILLA, Presidente Oua
– Ing. Giancarlo MORANDI, Presidente Cobat.

La tavola rotonda conclude una due giornate di lavori che inizia venerdì 16 ottobre alle ore 9, sempre all’ Università Statale, con il saluto del Presidente Ce.S.E.T. Prof. Augusto MARINELLI, Rettore Università degli Studi di Firenze.

Si aprono quindi due Sessioni mattutine

La prima, chairman il Prof. Luigi COSTATO dell’ Università di Ferrara, tratterà il quadro finanziario degli investimenti (Prof. Andrea BOITANI), il quadro delle infrastrutture urbane (prof. Lanfranco SENN), la valutazione nell’ ambito delle espropriazioni per pubblica utilità (Prof. Mario POLELLI);

La seconda sessione, chairman il Prof. Giuseppe STELLIN, Università degli Studi di Padova, affronterà i temi: la valutazione delle infrastrutture extraurbane (Prof. Marco Guida PONTI), le infrastrutture nel processo di sviluppo delle aree metropolitane (Prof. Giulio MONDINI), la definizione delle aree strategiche e della governante delle Infrastrutture (Prof. Enrico CICIOTTI).

Concludono, nel pomeriggio, le Sessioni parallele coordinate dai Professori Enrico MARONE, Paolo ROSATO, Luigi COSTATO.

Comunicazione Assoedilizia
Giorn. Benito Sicchiero
348-7118649
[email protected]
oppure [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>