Publiredazionale. Dalla Vetreria Re la “scala in cristallo”: elegante, esclusiva e preziosa

di Blogger Commenta

“Ogni pezzo è un’ opera d’ arte” afferma Dario Re, titolare della Vetreria Re. Colorata o illuminata: le ultime tendenze

Solida ma trasparente, invisibile ma sicura: la scala di cristallo è uno di quegli elementi capaci, da soli, di trasformare un ambiente, donandogli un tocco di classe. “La scala in cristallo è un classico senza tempo – afferma Dario Re, titolare della Vetreria Re di Nerviano -. A chiocciola, dritta o curva è la soluzione ideale per tutti gli spazi, siano essi piccoli o grandi, moderni o antichi”. Sono molto utilizzate in spazi ridotti, in quanto, essendo trasparenti, hanno un ingombro visivo limitato. Piacciono sempre di più anche negli uffici o negli spazi comuni di alberghi o palazzi, in quanto impreziosiscono l’ ambiente, ed è una soluzione apprezzata molto anche per esterni, sia in abbinamento a edifici moderni sia antichi.

La Vetreria Re, fondata vent’ anni fa, è specialista in soluzioni che richiedono alta competenza tecnologica unita ad abilità artigianali. “Le scale in cristallo sono molto suggestive da vedere, ma presentano anche notevoli difficoltà di realizzazione – prosegue Dario Re -. Ogni esemplare che creiamo è unico, in quanto viene modellato su misura in base alle esigenze del cliente. Molto delicata è la fase di progettazione, in quanto bisogna cercare di bilanciare il desiderio estetico espresso dal cliente con le caratteristiche tecniche che ne consentono la realizzazione. Altra fase molto delicata è la posa, in quanto è necessario vedere il risultato finale sin dall’inizio per eseguire lavori precisi. Grazie alle ultime tecniche di lavorazione del vetro, inoltre, è possibile rendere il cristallo più resistente e sicuro».

Nelle abitazioni private si preferiscono di solito strutture invisibili, in modo da risultare trasparente e dunque poco invasiva, anche in ambienti piccoli. La bellezza sta nel rendere invisibili i supporti di sostegno, utilizzando montanti in cristallo e dando così l’ impressione di galleggiare nel vuoto quando si appoggia il piede sul gradino. Negli uffici, invece, si preferisce l’ aspetto hi – tech: il cristallo si combina con una struttura di metallo e i perni di fissaggio possono essere cromati a vista, caratteristiche che conferiscono un aspetto moderno, contribuendo a creare giochi di riflessi e trasparenze. Altre volte invece si combina con un materiale più caldo, come il legno, che addolcisce l’ insieme.

“Per valorizzare ulteriormente la scala, le tecnologie di cui disponiamo ci permettono di realizzare parti caratterizzate dalla presenza di un’ illuminazione a led all’ interno o con l’ inserimento di pellicole colorate con una gamma di oltre 250 tonalità di colori” aggiunge Re. Le scale di cristallo sono molto esclusive anche per quanto riguarda il prezzo. Ogni esemplare è unico per progettazione e messa in posa: una vera opera d’ arte, insomma.

Vetreria Re
Nata nel 1989, l’ azienda è leader nell’ arte vetraria ed è entrata a pieno titolo tra le aziende operanti nel settore del lusso, in grado di seguire tutte le fasi di lavorazione. Ha collaborato con aziende e professionisti di primo piano operanti nel settore del mobile, della meccanica e della progettazione che le hanno consentito di proporsi al mercato con soluzioni chiavi in mano, occupandosi direttamente di tutti gli aspetti che riguardano sia il prodotto per interni sia per esterni. Tra i clienti: Emporio Armani, Martini, Hugo Boss, Mariella Rosati, Tod’ s, Hermès e Dolce & Gabbana.

Ufficio Stampa Vetreria Re: Eo Ipso Srl
Info: Silvia Perfetti
cell. 346/9488777
e-mail [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>