Evento design, Peter Alwin vince l’Electrolux Design Lab 2010 con The Snail

di Blogger Commenta

Evento design, Peter Alwin vince l’Electrolux Design Lab 2010 con The Snail

Peter Alwin del National Institute of Design, India, ha vinto l’Electrolux Design Lab 2010 con il progetto The Snail, un apparecchio dalle dimensioni ridottissime per la cottura dei cibi a induzione

The Snail vince l’edizione 2010 dell’Electrolux Design Lab 2010. L’annuncio è stato dato durante l’evento finale tenutosi a Londra, nell’ambito del 100% Design, la fiera che nel Regno Unito rappresenta il punto di riferimento per il mondo dell’architettura e del design.

The Snail è uno strumento portatile ideato per riscaldare e cuocere i cibi, la cui tecnologia si basa su processi a induzione magnetica. Grazie alla sua dimensione ridotta e alla sua versatilità, può essere posizionato direttamente sulla pentola e su qualsiasi altro contenitore, scaldandone il contenuto. Il concept permette di ridurre lo spazio necessario per una cucina tradizionale, aggiungendo inoltre l’elemento della trasportabilità.

The Snail utilizza l’energia prodotta da una batteria ad alta densità a cristalli di zucchero e usa l’energia tratta dallo zucchero per alimentare una bobina che, sfruttando il processo di induzione magnetica, scalda l’apparecchio e di conseguenza il cibo all’interno. Inoltre, sensori integrati sono in grado di definire il tipo di cibo, aggiustando automaticamente il tempo di cottura e la temperatura. Il semplice display touch inoltre aiuta a monitorare il processo in atto.

Motivazione della giuria
The Snail è un concept sviluppato sulla base di una profonda ricerca che va oltre le istruzioni base della competizione. Oltre ad essere una soluzione per gli abitanti futuri delle città,The Snail offre un enorme potenziale per lo sviluppo sociale in quanto potrebbe essere utilizzato nelle aree più remote, dando vita a nuove opportunità. Il design organico è polarizzato e il prodotto estremamente versatile grazie alle diverse opzioni di utilizzo, i colori e le forme in cui è stato pensato.

Il premio
Il premio per il primo classificato all‘Electrolux Design Lab 2010 consiste in uno stage retribuito di sei mesi presso uno dei centri mondiali del design di Electrolux e un premio in denaro di 5.000 euro.

Il tema della competizione
Per l’ottava edizione dell’Electrolux Design Lab, gli studenti laureati e neo-laureati in industrial design sono stati invitati a ideare degli elettrodomestici del 2050, quando si prevede che gran parte della popolazione mondiale vivrà in ambienti urbani, con spazi domestici sempre più ristretti.

Le idee oltre a garantire il miglior utilizzo dello spazio disponibile, dovevano rispondere alle richieste dei consumatori: essere ecologiche, adatte al tempo e allo spazio, e garantirne la personalizzazione. Quest’anno oltre 1.300 studenti, provenienti da più di 50 paesi diversi hanno inviato li loro progetti.

Per maggiori informazioni su Electrolux Design Lab:

Electrolux Design Lab


www.greenspirit.it

Electrolux è un leader globale nel settore degli elettrodomestici e delle apparecchiature per uso professionale, vendendo ogni anno oltre 40 milioni di prodotti ai consumatori di 150 paesi. Electrolux è un’azienda focalizzata su prodotti innovativi dal design attento e accurato, sviluppati in base a una profonda comprensione delle esigenze dei consumatori e degli utenti professionali, per rispondere alle loro reali necessità. Electrolux produce frigoriferi, lavastoviglie, lavabiancheria, aspirapolvere e cucine, con marchi prestigiosi come Electrolux, Rex Electrolux, AEG-Electrolux, Eureka e Frigidaire. Nel 2009 Electrolux ha raggiunto un fatturato di circa 10,3 miliardi di Euro con un totale di 51.000 dipendenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>