Confedilizia: essenziale sollecita trasmissione alle Camere delle osservazioni sul federalismo municipale

di Blogger Commenta

Confedilizia: essenziale sollecita trasmissione alle Camere delle osservazioni sul federalismo municipale

La Confedilizia auspica che il Governo provveda sollecitamente alla trasmissione alle Camere del nuovo testo sul federalismo municipale con le osservazioni approvate dal Consiglio dei ministri

Ciò, affinché il provvedimento in questione – che prevede, come noto, l’introduzione sin dal 2011 della cedolare secca sugli affitti – sia varato in tempo perché i locatori che intendono optare per l’applicazione del nuovo regime fiscale possano farlo già ai fini del versamento degli acconti relativi ai redditi 2011 nonché ai fini dell‘imposta di registro. La legge delega sul federalismo – ricorda la Confedilizia – prevede infatti che, ”decorsi trenta giorni dalla data della nuova trasmissione, i decreti possono comunque essere adottati in via definitiva dal Governo”. Se, dunque, il previsto passaggio parlamentare sarà effettuato in tempi rapidi, la cedolare secca sugli affitti potrà entrare in vigore avanti lo scadere dei primi termini imposti dalla legge per l’effettuazione degli adempimenti tributari relativi all’anno in corso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>