Picnic, idee e ricette per renderlo speciale

di Sara Aiello Commenta

La primavera e le belle giornate si sono fatte attendere un po’ ma adesso é tempo di passeggiate all’aria aperta, di picnic sul prato e di barbecue  in giardino. Ma un picnic o barbecue che si rispetti ha bisogno di piccoli accorgimenti culinari e di allestimenti  in stile country chic che tanto piacciono a noi donne.

Ecco quindi qualche idea per stupire i vostri cari con spuntini all’aria aperta impeccabili.

Tovaglie a quadretti e cesti di vimini diventano due accessori irrinunciabili per un appuntamento del genere. In commercio ne trovate di tantissimi tipi, da quelle corredate di stoviglie e posate asemplici ceste da riempire con ciò che occorre. Fate scorta di posate e piatti in legno riciclabile o di carta che trovate online o nei negozi specializzati in Tabellare e allestimenti per party. Cannucce sempre di carta e bottigliette di vetro per i vostri succhi o dolci monoporzione renderanno il vostro pranzo davvero chic.

Bello da vedere ma anche buon da mangiare. No ai classici panini imbottiti, meglio gli ormai famosi club sandwich dei nostri amici americani. Si prepara con 3 fette di pane tostato ripiene di bacon e petto di tacchino, fette di pomodoro, insalata verde e maionese. Per i vegetariani basta sostituire la carne con verdure fresche grigliate e del formaggio.

Se volete rendere ancora più speciale il vostro pranzo a stretto contatto con la natura, potete realizzare stickers, cavalieri personalizzati e banner da appendere attorno agli alberi che vi circondano. Crearli é un gioco da ragazzi: basta entrare in un programma gratuito di editing e divertirvi a scegliere il tema che preferite. Se poi la grafica non é il vostro forte, cercate online dei free printables. Ne esistono di tutti i colori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>