Camera da letto, ecco come abbinare copriletto e mobili

di Gio Tuzzi Commenta

Spread the love

Avete intenzione di rinnovare la vostra camera da letto? Allora potrebbe essere interessante scoprire non una, ma ben tre proposte per poter abbinare in maniera efficace e valida sia il copriletto che il tappeto, ma anche l’armadio e il comodino.

Camera da letto, ecco gli abbinamenti di colore migliori

Dopo aver deciso quali dovranno essere le finiture di casa, è chiaro che si passa alla scelta della tipologia di materiale così come dei colori in riferimento al pavimento, ma anche alle pareti. Successivamente, ecco che arriva il momento di stabilire sia gli arredi che i tessuti da inserire all’interno della camera da letto, in maniera tale da garantire un equilibrio armonioso e ottimale.

Certo, non è affatto semplice essere in grado di combinare in maniera propositiva ed efficace sia tonalità chiare che neutre, visto che spesso e volentieri c’è il rischio di perdere qualcosina dal punto di vista della personalità. Per creare un po’ di contrasto, quindi, si potrà scegliere di inserire un tocco di colore con uno dei vari elementi di arredo di cui parlavamo in precedenza. Ad esempio, si può optare per l’aggiunta di un copriletto che può avere una trama a fantasia che a tinta unita, in maniera tale da abbinarsi con tappeti caratterizzati da disegni geometrici o floreali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>