Case vacanza in Abruzzo. Le quotazioni, le preferenze, gli optional richiesti dagli acquirenti

di Blogger Commenta

abruzzoSul mercato immobiliare di Roccaraso le quotazioni delle abitazioni sono stabili nei primi sei mesi. Il mercato ha iniziato a riprendersi dopo un periodo caratterizzato dal timore del terremoto che aveva determinato una “fuga” dei turisti dalla zona. Ne hanno risentito soprattutto le case in pietra situate a Rivisondoli e Pescocostanzo. Infatti adesso nelle richieste per le abitazioni si chiedono anche la presenza di requisiti antisismici.

I tempi di vendita si sono allungati anche se la domanda si è ripresa e le trattative sui prezzi della richiesta sono serrate. L’ acquisto della seconda casa vede protagonisti soprattutto famiglie, provenienti dal napoletano e l’ investimento medio si aggira intorno a 200 mila euro.

Il taglio più gettonato resta sempre quello intorno a 50 mq. Tra gli optional più richiesti ci sono il giardino, il terrazzo ed il camino. Si preferiscono le soluzioni situate in zone centrali dove i valori per un buon ristrutturato possono raggiungere anche 5000 euro al mq.

Per i prossimi anni si prevede lo sviluppo della zona residenziale ad est di Roccaraso su un’ area destinata a lottizzazione. Per la prossima stagione invernale si registra una buona richiesta di appartamenti in affitto. Per un bilocale di quattro posti letto si spendono 2500 euro per l’ intera stagione.

Fonte: Ufficio Studi Tecnocasa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>