Arredareoggi. Design anche in cucina, il regno delle donne ma anche…degli uomini appassionati del mangiare buono e sano

di Blogger 1

Le nuove gamme lavaggio e cottura rappresentano nuovi traguardi di produzione, appositamente perfezionati per offrire al mercato il miglior prodotto di design, avanzato nelle sue prestazioni, arricchito di novità estetico formali, costruito considerando la riduzione dei consumi e il necessario risparmio energetico, diventato impegno primario per tutti noi. Di seguito alcuni esempi di cucine ad alto contenuto funzionale ed estetico e le aziende che danno prestigio al made in Italy: Neff, Kitchenaid, Faber, Barazza.

Neff (nella foto)
Infinite combinazioni per passioni infinite. Coolingmania: forme accattivanti, dotazioni superiori, comfort senza precedenti. Per Neff. All’ interno di un’ ampia gamma scegliete il modello che preferite fra cinque congelatori dotati di ice dispenser, ice maker e dispenser acqua e combinatelo con uno dei due frigoriferi. Oppure optate per la grande combinazione Trio frigo – congelatore a cui si abbina perfettamente lo speciale vino – cantina Coolingmania per la conservazione ottimale dei vostri vini più pregiati. Lasciate che sia la fantasia a suggerirvi la vostra combinazione personalizzata e portate in cucina la conservazione perfetta, un grande comfort e il design professionale. Congelatori Coolingmania – la fredda passione. Con la Coolingmania avrete un centro di conservazione assolutamente esclusivo, adatto per tutte le vostre esigenze; tra i 5 modelli della serie, dotati di diverse capienze e funzioni, avrete solo l’ imbarazzo della scelta.

KitchenAid
Quest’ anno coglie l’ occasione per festeggiare il suo 90° anniversario, una storia costellata di successi e celebrata con una imperdibile special edition: il classico ma contemporaneo robot da cucina Artisan® nella nuovissima colorazione Rosso mela, impreziosito da un’ elegante targhetta.

KitchenAid è un mondo di creatività e autentica passione per la cucina: chi lo sceglie ama inventare e sperimentare ricette nuove e fantasiose e vuole trovare negli elettrodomestici la garanzia di risultati impeccabili. Per questo gli elettrodomestici KitchenAid sono stati creati e progettati guardando al mondo dell’ alta cucina, grazie alla collaborazione, ai consigli e ai preziosi trucchi dei migliori chef che, nell’ evidenziare le loro specifiche esigenze e il loro approccio all’ arte culinaria, hanno contribuito allo sviluppo di molte delle funzioni professionali della linea KitchenAid.

Il nuovo forno Premium, che completa la gamma di forni 6M composta dal forno a vapore SuperHeated Steam, garanzia di risultati impeccabili grazie alla cottura assistita a vapore, e dal forno Multiflow, è dotato dell’ esclusivo sistema di circolazione dell’ aria calda nella cavità interna, che permette di raggiungere cotture perfette e omogenee. Il nuovo forno Le novità in cottura però non sono finite: KitchenAid presenta anche il nuovissimo Forno microonde Midi Built In (incasso in nicchia da 38 cm di altezza) dalle caratteristiche estetiche e performance professionali avanzate. Il microonde è dotato della nuova tecnologia Inverter, ha una cavità di 31 litri e dispone di diverse funzioni, manuali e automatiche, che garantiscono risultati professionali anche a casa.

Faber
Drop arricchisce la cucina con un tocco di delicatezza e stile deco nella versione bianco perlato, mentre colora a tinte forti il piano cottura nelle nuove colorazioni rosso e nero metallizzato. Il profilo tondeggiante non viene interrotto nemmeno dal pannello dei comandi, realizzati a scomparsa per non intaccare la purezza delle forme.

L’ impegno dell’ azienda fabrianese era già stato premiato negli scorsi anni dalla rivista americana. Infatti dal 1994, anno di nascita dal concorso, la Faber ha ricevuto ben 7 volte l’ ambito riconoscimento, assegnato lo scorso anno alle cappe Orizzonte e Velvet e nel 2007 ai modelli Mirror e Mistero.

Nata nel 1955, come azienda specializzata nella lavorazione delle materie plastiche e delle resine sintetiche, a partire dal 1958 Faber si dedica alla produzione di cappe aspiranti per cucina, realizzando il primo modello in plexiglas e creando il cosiddetto distretto fabrianese della cappa. La forte passione e determinazione nei propri obiettivi ha fatto sì che da azienda locale si estendesse a livello europeo e poi globale, grazie ad una continua acquisizione di diverse sedi produttive.

Presente in 3 continenti, con stabilimenti in 6 Paesi quali Italia, Svezia, Francia, Turchia, India, Argentina, cui si aggiunge una filiale commerciale negli Stati Uniti, Faber è infatti tra i primi tre produttori mondiali di cappe da cucina.

Barazza
L’ azienda è il risultato di un impegno che dura da quarant’ anni e che affonda le radici in un terreno imprenditoriale fertile, sul quale, a partire dai decenni del secondo dopoguerra, ha potuto fornire una vera e propria cultura dell’ elettrodomestico.

Tra i protagonisti di questo momento di sviluppo i fratelli Barazza, già alla fine degli anni Cinquanta a capo di un’ azienda che è cresciuta nel tempo diventando un brand sinonimo di qualità e affidabilità. Alla base la scelta di un materiale superiore per robustezza e igiene, l’ acciaio inox, posto al servizio delle tecnologie più avanzate per realizzare piani cottura, forni e lavelli destinati alla cucina domestica.

La cucina oltre ad essere un luogo di trasformazione dei cibi è laboratorio delle relazioni, spazio di confronto di universi estetici e funzionali, ambiente che ispira soluzioni stilistiche innovative e nel contempo aspira a fornire risposte concrete alle esigenze quotidiane. Di qui la ricerca di un ideale equilibrio di forma e funzione, espresso attraverso il dialogo con le avanguardie storiche e contemporanee del design, senza perdere di vista il corretto e agevole svolgimento delle azioni che si compiono in cucina, cioè l’ ergonomia.

Fonte: arredamento.it

Commenti (1)

  1. Ho trovato il sito Ebag.it che vende gli elettrodomestici Barazza online, qualcuno lo conosce, sa se i prodotti sono gli ultimi modelli o magari qualcosa stile outlet?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>