Confedilizia: manovra coraggiosa, con un chiaro messaggio (l’ apparato pubblico deve costare meno)

di Redazione Commenta

Spread the love

Confedilizia: manovra coraggiosa, con un chiaro messaggio (l’ apparato pubblico deve costare meno)

Il Presidente della Confedilizia, Corrado Sforza Fogliani, ha dichiarato: ”Ci riserviamo un giudizio analitico sulla manovra quando saranno pronti i testi esatti delle disposizioni”.

”Per ora, però, c’ è in essa un messaggio chiaro, che è quello che gli italiani si aspettavano: l’ apparato pubblico deve costare meno. In questo senso, è la prima vera manovra di finanza pubblica nella storia della Repubblica, una manovra all’ altezza dei tempi e che in passato anche statisti indiscussi non avevano mai avuto il coraggio di varare.

Solo percorrendo coerentemente la strada di affamare la bestia della spesa pubblica, come si dice negli Stati Uniti, si può infatti seriamente pensare ad una prossima riduzione dell’ oppressione fiscale.

Per il settore immobiliare, apprezziamo in particolare le misure che indicano chiaramente l’ inizio di un programma di perequazione, che ci attendiamo peraltro venga ulteriormente portato avanti, ulteriormente smascherando intenti elusivi coperti da quell’ evasione legalizzata che sono le agevolazioni concesse senza una reale giustificazione nell’ interesse generale. L’ aumento indiscriminato delle rendite catastali è un ricordo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>