I canoni di affitto nelle grandi città

di Blogger Commenta

Dall’analisi delle offerte prese in esame secondo l’ubicazione degli alloggi risulta che i canoni maggiori sono richiesti a Milano e Roma dove, per affittare un’abitazione in centro, sono richiesti mediamente 2300,00 e 2,350,00 Euro al mese, in zona intermedi i valori scendono a 1.3500,00 e 1.300,00 Euro, mentre per la periferia questi si attestano su 1.050,00 e 1.100,00 Euro. Leggermente inferiori, ma comunque molto oltre la media, sono i canoni richiesti a Firenze e Bologna, dove i canoni variano nel primo caso da 2.100,00 Euro per un alloggio in centro, a 1.200 Euro in zona semicentrale, a 1.050,00 euro in periferia; a Bologna tali canoni si attestano rispettivamente su 1.850,00 Euro, 1.100,00 Euro, e 950,00 Euro. Sempre molto alti sono i canoni richiesti a Napoli che variano da 1.250,00 a 1.025,00 a 770,00 Euro spostandosi dal centro all’esterno della città. Richieste inferiori a 1.000,00 Euro sono presenti a Genova dove per affittare un’abitazione in centro sono richiesti mediamente 900,00 Euro, in zone semicentrali 850,00 Euro e 700,00 in periferia. A Torino e Palermo le richieste sono molto simili e variano da 850,00 e 800,00 Euro per le zone più centrali, 720,00 e 750,00 per quelle intermedie, 670,00 e 680,00 per quelle periferiche. I canoni minori sono quelli richiesti a Catania e Bari, 850,00 e 740,00 per un alloggio centrale, 700,00 per uno semicentrale, 650,00 per uno periferico. Centro Semicentro Periferia Bari 740,00.

Valutando le offerte secondo la tipologia, vediamo che per un monolocale sono richiesti meno
di 500 Euro/mese a Catania, Bari, Palermo e Torino; poco meno di 600,00 Euro/mese a Napoli
e Genova, 750,00 a Milano e Bologna, oltre 800,00 a Roma e Firenze.
Per un bilocale gli affitti più bassi, inferiori a 600,00 Euro/mese, sono richiesti a Catania,
Torino, Palermo; salgono sensibilmente a Bari e Genova, raggiungono più di 800,00 euro/mese
a Napoli e 1000,00 a Bologna e Milano, superano i 1.000,00 Euro mensili a Firenze e Roma.
Il canone medio per un trilocale ha i valori più bassi a Catania, Palermo, Bari e Torino, meno
di 800,00 Euro/mese, si attesta su 900,00 euro/mese a Genova; supera i 1,000,00 a Napoli e
raggiunge i livelli più alti a Bologna, Roma e Milano, 1.400,00 Euro/mese circa.
Prendendo in considerazione gli alloggi di taglio maggiore, si rileva che nel caso di quadrilocali
i canoni minori, inferiori a 1.000,00 Euro/mese, sono per gli alloggi a Catania Bari e Palermo
Torino e Genova, a Napoli il valore si attesta su 1.200,00 euro/mese, supera i 1.500,00 a
Bologna, Firenze, Roma e Milano dove si raggiungono i livelli più alti.
Per gli alloggi di oltre quattro stanze il canone medio è inferiore a 1.000,00 Euro/mese a
Catania, Palermo, Genova, Torino e Bari, a Napoli il valore è di circa 1.3000,00 euro/mese,
valori altissimi si rilevano a Bologna e Firenze, oltre 1.7000,00 Euro/mese, a Roma e Milano i
valori superano 2,000,00 Euro.

www.sunia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>