Not for Food di Berloni. Tecnologia e design della casa moderna

di Blogger 3

NOT for food non è solo una cucina. È un contenitore di funzioni progettato per ripensare le possibilità formali e programmatiche legate all’uso dell’intero spazio abitativo nell’arco delle 24 ore, per un modello di famiglia contemporanea. Molteplici e svariate sono le attività che possono essere svolte nell’ambiente NOT for food. In primis, la preparazione e cottura dei cibi.
Il mobile è dotato di un lavello a vasca unica in vetro temperato nero, è possibile pesare i cibi con una bilancia elettronica di precisione, si può cucinare in tranquillità e sicurezza, grazie al piano cottura ad induzione elettrica in vetroceramica nera.

La cappa retrattile fuoriesce elettricamente permettendo l’assorbimento dei fumi e degli odori, mentre forno, lavastoviglie e sportelli sottolavello si presentano esternamente rivestiti in vetro temperato nero. È presente, inoltre, il ‘cassettone vineria’ che funge da piccola cantina per la conservazione dei vini.

– Berloni –

Commenti (3)

  1. Da quel che mostra la foto sembra più una realtà per un modello di famiglia ad un solo componente che dorme nel divano letto ed ha un angusto posto a sedere per la propria colazione.
    O forse è meglio che spiegate cos’è il modello di famiglia contemporanea,
    è possibile che non ci siano ne’ conviventi ne’ figli?

  2. sembra molto avanguardistica questa cucina!
    vorrei sapere se poteste dare informazioni anche sulle porte… io ho sentito parlare dell’innovazione delle porte tango e del loro grande design, ma vorrei sapere dagli “esperti del settore” come voi qualcosa in merito… non potreste scrivere un articolo in merito?
    mi sarebbe molto utile per prendere una decisione in merito…

  3. è bellissima! la voglio!!! ma mi sa che non ha un pezzo molto abbordabile per una single che vive in affitto…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>