Evento, Termoidraulica Clima Ecoenergie: un appuntamento interamente dedicato al mondo dell’impiantistica

di Blogger Commenta

Evento, Termoidraulica Clima Ecoenergie: un appuntamento interamente dedicato al mondo dell’impiantistica

Dal 30 marzo al 2 aprile 2011 l’appuntamento per gli operatori dell’impiantistica idrotermosanitaria è a Padova. Parole d’ordine: risparmio energetico e ottimizzazione delle risorse

Si prepara per la sua 17^ edizione Termoidraulica Clima Ecoenergie 2011, la mostra dedicata al settore dell’impiantistica idrotermosanitaria e della climatizzazione organizzata da Senaf, che si terrà a PadovaFiere dal 30 marzo al 2 aprile 2011. Un appuntamento irrinunciabile per informarsi, conoscere, sviluppare nuovi business e sinergie produttive nell’ottica di promuovere le migliori soluzioni impiantistiche e imprimere un’accelerazione alla crescita del comparto.

Nell’ambito della manifestazione vi sarà infatti la possibilità di dibattere sull’uso efficiente e razionale delle risorse disponibili: dall’energia all’acqua, con un occhio di riguardo a tutte quelle soluzioni tecnologiche in grado di garantire importanti risparmi non solo sul piano energetico ma anche sotto il profilo dei consumi, con relativi benefici dal punto di vista economico.

Migliorare l’efficienza energetica degli stabili rappresenta un obiettivo di grande importanza in Italia, dove questo aspetto è ancora troppo poco sviluppato: nel Bel Paese infatti, un edificio residenziale ha un consumo energetico più che doppio rispetto alla Germania. Una differenza che ha notevoli ripercussioni anche sul piano dei costi da sostenere, soprattutto alla luce del fatto che in Italia il 31% dell’energia elettrica e il 44% dell‘energia termica (combustibili) vengono utilizzati in ambito residenziale, in uffici e aree commerciali e che 100% di energia finale consumato in casa inoltre, ben il 78%, è destinata al riscaldamento.

Per allineare i risultati italiani a quelli degli altri Paesi europei è quindi necessario creare una maggiore conoscenza circa le possibilità di migliorare l’efficienza energetica degli edifici, soprattutto di quelli esistenti, che assorbono il 60% degli investimenti immobiliari sotto forma di ristrutturazioni – e si stima che il dato sia destinato a crescere nei prossimi anni raggiungendo una percentuale dell’80%1. Questa peculiarità tutta italiana rappresenta una straordinaria opportunità di crescita per tutti gli impiantisti che possono contare su una domanda destinata a salire per gli interventi di riqualificazione impiantistica sia degli edifici abitativi, sia delle strutture pubbliche.

Un grande impulso, in questo senso, possono darlo gli incentivi locali: in Veneto, per esempio, ogni famiglia potrà contare su un finanziamento fino a 300.000 euro da restituire in trent’anni per ristrutturare il proprio immobile, secondo i criteri previsti dal Piano Casa della Regione. In particolare, gli impianti per energie rinnovabili potranno beneficiare di un prestito chirografario fino a 75.000 euro, a 12 anni, senza spese di istruttoria e a tasso fisso mentre sono previsti finanziamenti fino al 100% del programma d’investimento, prefinanziamento sino all’80% e durata fino a 15 anni per opere finalizzate al risparmio energetico. Una notizia che apre concrete possibilità di crescita per le 95.161 aziende di impiantistica per il riscaldamento e la climatizzazione e per le 90.566 aziende di impiantistica idrotermosanitaria presenti sul territorio veneto e registrate al sito Infoimprese.it2.

Per concludere si segnalano, nell’ambito di Termoidraulica Clima Ecoenergie, sei eventi speciali anch’essi accomunati dalla centralità rivestita dal tema dell’uso efficiente delle risorse nell’ottica di ottenere risparmi energetici ed economici: Prodotti d’eccellenza, Innovazione dell’anno, Pompe di calore, Sistemi integrati, Grandi impianti show, Welding days – I giorni della Saldatura.

Tutte le informazioni sulla fiera su
www.senaf.it/termopadova
Tel. 02332039450

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>