Salone Internazionale del Mobile 2015, eventi e design

di Sara Aiello Commenta

Il prossimo fine settimana aprirà i battenti il Salone Internazionale del Mobile a Milano. Le date ufficiali dal 14 al 19 Aprile  2015 per gli operanti del settore e, solo per due giorni, Sabato 18 e Domenica 19, sarà possibile l’apertura al pubblico.

Tantissime le aziende italiane e straniere presenti ad una delle fiere più importanti di Italia, evento che coinvolge tutta la città e le Istituzioni.

Anche la città sarà infatti addobbata a festa con tantissimi eventi correlati e con installazioni negli spazi di cortili e colonnati dell’Università Statale di Milano.

Long Tradition, Young Creation, le collezioni per Rosenthal e Sambonet di vari designer, tra cui Walter gropius, Gio Ponti, Patricia Urquiola e Sebastian Herkner, presso il MUDEC Museo delle culture, via Tortona 56.

E ancora, Objets nomades, mostra di complementi e oggetti realizzati da Louis Vuitton, Palazzo Bocconi, Corso Venezia 48.

Kartell insieme ad Emilio Pucci per  Madame World of Emilio Pucci Edition, in collaborazione con Kartell, sedia proposta in quattro varianti, rivistite con stampe dedicate a quattro iconici grattacieli di varie città, Via Montenapoleone 27.

Gli eventi cool si susseguiranno per tutto il fine settimana prossimo con tantissimi progetti che coinvolgeranno l’intera città dando modo di calarsi in una atmosfera in cui il motto principale sarà design.

Sul sito ufficiale del Salone Internazionale del Mobile 2015, potete trovare tutti i percorsi ed i consigli utili per raggiungere la fiera insieme ad una lista dei vari alberghi convenzionati per poter alloggiare in una città che, proprio in quei giorni, offrirà divertimento garantito. Sul sito inoltre avete a disposizione l’intero programma e tutti gli eventi che si svolgeranno durante la fiera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>