Rendi la tua casa più sicura con i sistemi Myfox Security

di Sara Aiello Commenta

Myfox, azienda leader nelle soluzioni per la sicurezza nel campo Smart Home annuncia oggi il lancio di un nuovo canale dedicato alla sicurezza su IFTTT, che permette all’utente di connettere in modo semplice i dispositivi elettronici che preferisce e le App.

Il nuovo Canale Myfox dedicato alla Sicurezza collega Myfox Home Alarm e Myfox Security Camera con migliaia di  Ricette. Queste Ricette attivano i dispositivi  domestici  controllabili  a distanza, come luci, sistemi audio e termostati,  quando si  attiva o disattiva l’allarme, lo si  imposta in modalità notturna oppure  quando  la  telecamera  viene  accesa.

Grazie  a  questo  servizio  sarà  possibile  provare un’esperienza di casa connessa senza interruzioni.

Esempi di Ricette Myfox Security su IFTTT

L’otturatore  della  videocamera  Myfox  si chiude  quando  un  utente  entra  in  casa (iOS/Android GPS).

L’allarme Myfox si disinserisce quando un utente arriva a casa (iOS/ Android GPS).

L’allarme Myfox si attiva quando un utente esce di casa (Life360). La  sirena  Myfox  suona  quando  WeMoMotion rileva movimenti (WeMo).

La lampada Hue Philips cambia il colore in  rosso  se Myfox  Home  Alarm  rileva un’intrusione. La musica inizia a suonare o si ferma conEcho quando un utente entra in casa (Amazon Alexa).

Le luci si accendono o si spengono quando un utente entra in casa (Philips Hue, Lifx).

Dal 2005 Myfox studia la ridefinizione della sicurezza domestica con soluzioni semplici e uniche capaci di proteggere le famiglie, le loro case e i loro beni più preziosi. Myfox ha sviluppato uno dei primi sistemi antifurto connessi al mondo (nel 2009) e oggi è in grado di offre tranquillità e sicurezza grazie alla deterrenza proattiva del suo pluripremiato sensore IntelliTAG™.

Fondata da esperti di una società francese leader nel settore dei sistemi antifurto, Myfox ha sede a Labège in Francia e a Campbell in California.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>