Presotto Industrie Mobili presenta Armadio Dama con TV

di Redazione 1

Nasce nell’immediato dopoguerra a Brugnera, in provincia di Pordenone, nel cuore dell’attuale Distretto del Mobile del Livenza. Dal 1948, anno della sua fondazione, inizia un percorso di crescita costante che l’ha portata a diventare uno dei più importanti gruppi industriali del mercato dell’arredamento. Esperienza e una solida preparazione consentono al Cavalier Luciano Biscontin di costituire un concreto punto di riferimento. Un imprenditore attento, dinamico, propositivo, con obiettivi chiari, che hanno portato alla consapevolezza della necessità di continui investimenti in tecnologie sempre più all’avanguardia. Questi, hanno progressivamente trasformato la Presotto Industrie Mobili da realtà artigianale in un’ impresa affermata a livello internazionale.

I cambiamenti che hanno riguardato l’azienda hanno però lasciato immutate le linee guida sulle quali si è sempre fondata la sua identità e che possono essere riassunte in tre concetti: design, qualità e servizio.
Un design che interpreta le tendenze e ne smussa gli eccessi per rendere il prodotto meno sensibile alle oscillazioni della moda.
Una qualità data dal giusto equilibrio tra tecnologia e cura artigianale. Ogni pezzo, creato con l’ausilio delle apparecchiature più sofisticate, passa sotto lo sguardo attento e gli interventi manuali di personale altamente specializzato.
Un servizio, inteso come affiancamento al rivenditore per contribuire alla sua crescita, fornendogli tutti gli strumenti necessari allo scopo e, primo tra tutti, una formazione completa. E’ questo uno dei punti sui quali Presotto ha deciso di convogliare gran parte delle proprie energie dando vita al progetto Crescere insieme.
Oggi l’azienda si avvale di circa 300 collaboratori e di un centro ricerche e sviluppo tra i più moderni e sofisticati, supportato da una gestione informatica integrata che finalizza e ingegnerizza tutti i prodotti. Con una superficie di 110.000 mq (dei quali 53.000 coperti) ha una produzione just in time, basata sulla pianificazione del processo produttivo e dei tempi, sull’acquisto e la gestione delle materie prime e dei componenti, che ha permesso all’azienda di commercializzare i propri prodotti in tutto il mondo. Presotto è presente nel mondo con i marchi Presotto Italia, Casa Design e Presotto Contract.
Presotto Italia, ovvero il made in Italy per eccellenza, con le sue soluzioni soddisfa una clientela attenta alla qualità e sensibile ad un design sofisticato e di tendenza.
Senza venir meno agli standard qualitativi del gruppo, Casa Design propone collezioni accessibili ad una più vasta fascia di consumatori. E’ rivolta ad un pubblico giovane e richiede da parte dei rivenditori un approccio progettuale più semplice.
Il marchio Presotto Contract, è una struttura specializzata per l’arredamento “chiavi in mano” dedicato al settore alberghiero, residenziale collettivo e privato.
Attenta alla qualità dei prodotti, Presotto è anche particolamente sensibile nei confronti dell’ambiente, sia esso inteso nel senso lato del termine, sia riferito al luogo di lavoro. Questo impegno si è concretizzato nel 2006 con l’ottenimento di due importanti certificazioni:
– certificazione ambientale (ISO 14001:2004)
– certificazione del sistema di gestione della salute e sicurezza sul luogo di lavoro (OHSAS 18001:1999).
L’azienda sta inoltre proseguendo il proprio percorso di miglioramento all’interno di un progetto di Distretto che prevede l’ottimizzazione delle risorse naturali, la riduzione dell’inquinamento e il miglioramento della qualità della vita. Ciò porterà alla certificazione secondo il regolamento EMAS.

Presotto è sempre stata molto attenta all’innovazione tecnologica. Già al Salone del Mobile del 2001 presentava Habitat Multiplay, uno spazio interamente allestito come una vera casa domotica e nel 2002 prosegue questa strada presentando la casa polisensoriale . Habitat Multiplay è il primo programma completo dedicato all’abitare del nuovo millennio; rappresenta una storia, un percorso da vivere, non un semplice evento. E’ il pensiero di una azienda: la domotica farà parte del nostro futuro prossimo venturo e il design di un mobile non potrà più, quindi, rispondere solo ad un valore estetico, ma il bello dovrà unirsi con il funzionale.Habitat Multiplay vuole essere tutto questo, ovvero il segnale che Presotto crede ed investe per creare prodotti coerenti con il nuovo che avanza.

Alla Multifiera di Pordenone sarà presente nel padiglione Abitare il Futuro in uno spazio insieme a Omnitech srl specializzata in soluzioni per la domotica e a Rudy Mobili rivenditore di fiducia della zona. In quest’occasione presenterà le ultime novità nel campo tecnologico : Armadio Tecnopolis nella versione

Armadio Dama con Tv:
Presotto è stata una delle prime a presentare l’armadio con la Tv applicata nell’anta.Nel 2004 con un televisore 17” ;poi rimanendo al passo con i tempi e sempre attenta nel ricercare soluzioni sempre più avanzate è arrivata quest’anno a presentare una Tv 32” su un armadio scorrevole con un sistema esclusivo che evita qualsiasi ingombro all’interno . Presotto è anche una tra i pochi ad avere l’ armadio che poggia su un telaio in alluminio, che consente una struttura leggera,resistente,elastica, praticamente in assetto indeformabile.Permette rapide operazioni di montaggio e smontaggio ed evita gli squilibri tipici degli armadi con basamento in legno.Il fondo asportabile inoltre rende facili le operazioni di pulizia.
Quindi ,tecnologia ed estetica senza mai venir meno alla funzionalità.
L’armadio Dama con TV si presenta con un’anta scorrevole e sporgente, dello spessore di 100 mm, con televisore applicato in grado di scorrere anche quando lo schermo è acceso. Perfettamente integrata con l’anta sporgente ha i cavi per il collegamento che passano attraverso la parte interna dell’anta stessa posizionandosi sopra il coperchio dell’armadio dove, attraverso un apposito meccanismo vengono accompagnati nello scorrimento. In questo modo si evita qualsiasi ingombro all’interno dell’armadio che può essere così attrezzato senza alcun vincolo. E’ possibile creare uno spazio per l’alloggiamento di lettori DVD, videoregistratori o linee hi-fi. L’audio è assicurato da due diffusori acustici stereo posti sopra il coperchio dell’ armadio e inclinati verso il fronte in modo da garantire una diffusione del suono omnidirezionalmente.
E’ una TV LCD da 32” HD Ready, predisposta per le nuove trasmissioni digitali ad alta definizione in formato 16:9, completa di collegamenti HDMI.
La TV è dotata di una protezione termica che spegne il sistema al superamento di una temperatura di 45°.
Quando l’apparecchio è spento, Tecnopolis si presenta come un normale armadio con anta a specchio.
In dotazione con la tv c’è un telecomando touch screen che consente di comandare la tv e gli altri apparecchi posti all’interno dell’armadio senza dover neccessariamente aprire l’anta.

Fonte: Multifiera di Pordenone

Commenti (1)

  1. salve volevo sapere il prezzo dell armadio con le ante scorevoli e tv e se cè la misura 280 x 300 grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>