Come realizzare una torta in pasta di zucchero, ovvero l’arte del cake design fatta in casa

di Sara Aiello Commenta

Sono le torte più in voga degli ultimi anni, dal boss delle torte al maestro Renato, il cake design è diventato un’arte vera e propria. Grazie ai tantissimi i tutorial su internet che spiegano come muovere i primi passi in questo vasto mondo del dolce, è facile dilettarsi in casa cercando di preparare delle meravigliose torte “handmade” con prodotti genuini, per stupire amici e parenti.

Ma come si utilizza la pasta di zucchero, come si realizza una semplice torta?

Innanzitutto occorre differenziare la pasta da copertura per la torta,dalla pasta adatta invece a realizzare il modelling, ovvero vere e proprie sculture in zucchero per “abbellire” e decorare la torta. Per quanto riguarda la pasta di copertura occorre infatti che sia più elastica in modo da poterla manipolare facilmente e stenderla senza formare antiestetiche “crepe”.

Per modellare e riscaldare la pasta é buona norma utilizzare le mani ed impastarla come fareste con del pane in pasta. A differenza della farina, però, per una migliore lavorabilitá é consigliabile aiutarsi con dello zucchero a velo o amido di mais.

Per stendere la pasta utilizzate un matterello, possibilmente con delle piccole guide per aiutarvi a realizzare lo spessore desiderato.

Una volta stesa la pasta, ricoprite la vostra torta avendo l’accortezza di spalmare uno strato di gelatina, marmellata, crema di burro o panna, per farla aderire correttamente.

State attenti a stendere la pasta uniformemente, aiutandovi con uno smoother o spatola con manico in modo da non lasciare le impronte sulla pasta di zucchero. Abbiate l’accortezza di modellare gli angoli o le parti tonde, spesso più difficili da realizzare.

Una volta completata la fase di ricopertura del pan di spagna, basterà arricchire la vostra torta con delle piccole decorazioni come perline di zucchero o aiutandovi con degli stampini ad espulsione, per fare della vostra creazione un dolcissimo capolavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>